Il Grande Lago di Almaty. Luoghi di interesse ad Almaty. Kazakhstan

Il Grande Lago di Almaty. Luoghi di interesse ad Almaty. Kazakhstan

Il lago di Almaty
Il lago di Almaty

Uno dei luoghi più piacevoli in cui trascorrere la giornata libera è il Grande Lago di Almaty, situato nel Parco Nazionale di Ile-Alatau, a 27 km circa a Sud di Almaty. Creato dai ghiacci perenni, il lago ha una lunghezza di circa 1,6 km e una profondità massima di 40 metri. Le sue acque cristalline cambiano colore a seconda dell’umore del cielo, diventando turchesi a fine estate quando i ghiacciai raggiungono il loro massimo grado discioglimento.

Il bacino si trova a 2511 metri di altezza ed è circondato da magnifici rilievi adornati da boschi di conifere e nevi perenne sulle cime. Dalle sue rive è possibile ammirare il picco Sovetov di 4317 metri a Sud-Est, il picco Ozyomy di 4110 metri a Sud e il picco Turist di 3954 metri a Sud-Ovest, tutti facenti parte della catena montuosa di Trans Ily Alatau.

Riva del lago
Riva del lago

Non è suggerito praticare climbing attorno al lago, sia perché le pareti sono estremamente scivolose per il fango, sia perché ci si trova al confine col Kirghizistan e non è consentito l’accesso senza permesso in molte parte del Parco. Non solo: le rive del lago sono off-limits! Guardie doganali pattugliano la costa continuamente e fermano ogni tentativo di discesa. Opportuno è quindi avere con sé il passaporto.

Esistono comunque sentieri praticabili sul lato Nord, con sbocchi su verdi declivi dove i locali usano venire e riposarsi dopo lauti pic-nic con la vista sulle limpide acque del lago.

Continuando sulla strada asfaltata, si può raggiungere dopo circa 2 km l’Osservatorio astronomico Tien Shan, a una altezza di 2700 metri. Camminando per altri 8 km, a circa 3300 metri dal livello del mare, si trova il Centro di Ricerche Cosmic Ray, vicino al Passo Zhosylkezen. Come e quando raggiungere il Grande Lago di Almaty

Come e quando raggiungere il Grande Lago di Almaty

Visuale del Lago di Almaty dall'alto
Visuale del Lago di Almaty dall’alto

Esistono tour organizzati che partono dal centro di Almaty, ma se avete poco tempo vi suggerisco il fai da te durante la settimana. All’incrocio del viale Al Farabi e della strada Dulati, dove si trova l’ingresso al Parco del Presidente, aspettano molti tassisti pronti a portarvi fino al Grande Lago di Almaty. Spesso hanno auto con 6-8 posti, anche per gruppi più numerosi. Il costo è di 2000 tenge a persona. Il lato negativo della medaglia è che in genere consentono la sosta al Grande Lago solo per un’ora; in modo di avere tempo per altri possibili clienti.

Un’altra variante è quello di prendere sempre nello stesso punto l’autobus numero 28, la cui ultima fermata è all’interno del Parco. Tuttavia dal capolinea al Lago ci sono 16 km da fare e non suggerisco l’impresa di andare a piedi in cima, sia per la distanza, sia perché la passeggiata sulla strada asfaltata non è molto piacevole. Potete cercare di fermare le macchine lungo la strada del parco per un passaggio a pagamento; ma è molto difficile che si fermino. Tempo fa c’era un tassista all’inizio del Parco, ma è scomparso.

Esiste anche la possibilità di farvi lasciare alla base della tubatura che porta l’acqua ad Almaty. Dal Lago parte infatti un sistema idroelettrico che assicura acqua alla città. La salita accanto ai tubi, conosciuta dai locali, è piuttosto ripida; ma vi permette di risparmiare molto tempo (circa due ore per raggiungere la meta).

La strada che porta al Grande Lago di Almaty è difficilmente praticabile da Novembre a inizio Aprile a seconda della quantità di neve caduta.

Altri luoghi di interesse sulla strada per il Grande Lago di Almaty

Profilo dei pini
Profilo dei pini

Dalla Valle degli Orsi esiste un sentiero molto piacevole, di cui vi riporto qui il link, dove è possibile fare trekking accanto al mormorio di piccole cascate. Prima della Valle, osserverete come i locali si fermano per con i loro grandi Suv per fare pic nic all’aria aperta con la famiglia.

Poco prima del sentiero descritto, si trova un ristorante attrezzato con diverse yurte, dove poter desinare. Non è mia intenzione fare pubblicità al ristorante; voglio riportare un luogo possibilmente interessante per i viaggiatori; sia perché bere un thé caldo o latte di giumenta all’interno di una yurta tradizionale arredata nei particolari è una esperienza da non perdere, sia perché i proprietari sono persone estremamente gentili. Nel cortile è stata piantata anche la tipica altalena kazaka utilizzata durante il Nauryz, per la gioia di grandi e piccini.

 Ultima nota interessante è che lungo la strada, all’entrata del parco, troverete alcuni punti di ristoro dove poter acquistare latte fresco di capra o di giumenta, miele e le salatissime palline di formaggio locale, il kurt.

Fonte

 

Un pensiero riguardo “Il Grande Lago di Almaty. Luoghi di interesse ad Almaty. Kazakhstan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *