Ricetta originale del Kuyrdak; solo per stomaci forti! Cucina dell’Asia centrale

Ricetta originale del Kuyrdak; solo per stomaci forti! Cucina dell’Asia centrale

Kuyrdak
Kuyrdak

Ho accennato più volte di come i kazaki siano degli amanti della carne; ecco a voi la ricetta originale del Kuyrdak, che si prepara con le interiora del montone. In classe uno dei miei studenti mi ha chiesto: “Erica, hai mai mangiato il Kuyrdak?” “No, cos’è?” “ È un piatto che si prepara con fegato, cuore e polmoni; il mio preferito!” “Se mi inviti a casa tua, ti prego di non cucinarmelo!”

Ricette a base di interiora sono presenti in tutte le cucine del mondo (a parte quella indù!). Anche mia nonna, contadina austriaca, preparava di tanto in tanto trippe a base di interiora bovine; non a noi bambini. Questo piatto è decisamente troppo “estremo” per i miei gusti non abituati a tali ingredienti. Vogliate quindi scusarmi se non posto le foto, in quanto non lo cucinerò; ma vi mando il link, dove padre e figlio lo preparano insieme e potete vedere i vari passaggi, come ve li descrivo qui in seguito.

Secondo la tradizione, il Kuyrdak viene preparato nel momento dell’uccisione del giovane montone. Mentre l’uomo pulisce e taglia la carne della bestia appena uccisa; la donna si dà da fare usando le interiora per preparare il pranzo. in Europa, le interiora del montone sono difficilmente reperibili; descrivo quindi gli ingredienti della preparazione con interiore generiche (se volete sperimentare davvero la ricetta, potete utilizzare le interiora bovine).

Ingredienti per 4 persone                                                              Tempo: 1 ora

2 cipolle grosse

6 patate

200 grammi di lardo 

200 grammi di cuore 

400 grammi di polmone 

300 grammi di fegato 

Olio di girasole; mezzo bicchiere di aceto di vino rosso

Sale, pepe nero e rosso q.b.

Preparazione          

Pelate e tagliate a fettine le cipolle e in pezzi grossi le patate. Lavate e tagliate le interiora in pezzi grossolani.

Mettete a fuoco lento nel tegame per stufati un velo di olio di girasole e fate sciogliere il lardo. Aggiungete le cipolle e fatele rosolare.

Mettete insieme il cuore tagliato in pezzettini e fatelo rosolare per 5 minuti. Aggiungete ora le patate e mescolate.

Dopo alcuni minuti mettete quindi il polmone tagliato in pezzi grossolani e fate andare il tutto per un quarto d’ora. Aggiungete ora il fegato; mescolate versando il mezzo bicchiere di aceto di vino rosso, sale, pepe nero e pepe rosso a piacere.

Cuocete per altri venti minuti a fuoco lento; mescolando di tanto in tanto.

Il Kuyrdak è pronto; servitelo caldo e buon appetito!

Per la ricetta originale del Bishbarmak, clicca qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *